24/07/2012

Presentazione di Workshop: laboratorio aperto di Pittura e Disegno

 

WORKSHOP A FORTE MARGHERA

 

Accademia di Belle Arti di Venezia

Programma delle attività a Forte Marghera – Estate 2012

 

Mercoledì 25 luglio nel Capannone 35, a partire dalle 17 e 30, si terrà la presentazione del programma estivo che l'Accademia di Belle Arti di Venezia ha avviato a Forte Marghera e che continuerà fino ad ottobre. Oltre al Laboratorio Aperto di Pittura e Disegno il programma per l'estate 2012, forte anche della recente convenzione che assegna all'istituzione veneziana spazi adeguati, si arricchisce della presenza di due corsi realizzati in collaborazione con l'Università di Ca' Foscari e inseriti nei “Laboratori di arte, scienza, economia e cultura” della Ca' Foscari Summer School e di un laboratorio impegnato nella realizzazione delle scenografie per L'Opéra-Théâtre de Metz Métropole e per il Teatro Malibran di Venezia.

 

 

Il Laboratorio Aperto di Pittura e Disegno, tradizionale appuntamento estivo dell'atelier F, coinvolge studenti e giovani artisti dell'Accademia di Belle Arti di Venezia dal 9 luglio al 4 agosto e dal 10 settembre al 6 di ottobre.

 

Per la prima volta quest'anno gli spazi del capannone 35 di Forte Marghera ospitano i seguenti Laboratori inseriti nella programmazione della Ca' Foscari Summer School: Disegno e Pittura: la fase progettuale e L'immagine pittorica. L’attivazione dei suddetti corsi nasce dalla volontà, da parte dell'Accademia e dell'Università di Ca' Foscari, di definire progetti comuni nell’ambito della formazione, della produzione culturale e della ricerca. I corsi, come tutti i “Laboratori di arte, scienza, economia e cultura”, sono rivolti non solo a studenti ma anche a persone esterne all’Università.

 

La Scuola di Scenografia dell'Accademia, dopo aver concluso la realizzazione negli spazi del capannone 36 delle scene per L'Elisir d'amore di Gaetano Donizetti, che verranno consegnate il 25 luglio all'Opéra-Théâtre de Metz Métropole, in Francia, è attiva ora nella produzione dei costumi e delle scene per L'occasione fa il ladro di Gioachino Rossini per il Teatro Malibran di Venezia. Il laboratorio proseguirà con i lavori fino al mese di ottobre.

 

 

Le attività previste nel programma rientrano in un piano di collaborazione tra l'Accademia e la Marco Polo System g.e.i.e., sviluppato negli ultimi 5 anni e siglato nei primi mesi del 2012, che prevede l'utilizzo degli spazi interni ed esterni di Forte Marghera, al fine di integrare le attività didattiche dell'Accademia con workshop, seminari e laboratori sviluppati sulla base di una produzione culturale coerente con le peculiarità del contesto, anche al fine di evidenziarne le potenzialità come centro di produzione culturale a cerniera tra la città d'acqua e la città di terra ferma, amplificandone quindi le peculiarità qualificanti relative alla memoria e alla natura del territorio veneto.

 

 

Venerdì 14 settembre alle ore 16, a chiusura della programmazione estiva, si terrà un incontro con i giovani artisti e con i docenti coinvolti, nel corso del quale saranno presentati gli esiti delle attività sviluppate illustrandone metodologie e processi operativi. In questa data verranno rese note, inoltre, le ulteriori attività legate alla ricerca e alla produzione artistica che l’Accademia di Belle Arti svilupperà a partire da settembre 2012 negli spazi del Forte.